Quando riconobbi il mio ideale

Sono i miei eroi magari Angelo e Romano che liberarono subito in me un grido – amicizia inconsapevole Amicizia eccome vibrare l’uno per l’altro Così andarono le cose: mi invitò Donatella nell’intervallo in quarta ginnasio prese la parola Angelo eravamo un’ottantina che ci facevo lì (?) a fare l’alternativa il …

Inno alla dolcezza

Se questa notte di petto ma non di getto tutte le forze dell’animo nostro e della natura si riunissero in una poesia sola inno di un’isola in abbandono E se i migratori almeno rimanessero sulla nostra frana il tuo volo passerebbe nuovamente dai nostri sguardi? Quando darai alle fiamme la …

Ischia 2022

Casamicciola non sei la più piccola La tua caduta Cerca del Natale la prossima venuta Ma s’impone Alle mani del cuore Alle mani della mente Che scavano Aldilà di chi non vanga Di chi mesta e rivanga La ricerca di possibilità nuove Per la nostra terra che duole Dal monte …

Giornata di speranze

Sbranarsi la testa e la speranza nel buio dove si arriva sul punto di crederla triste Come se fosse la solita fine di un nodo gordiano E invece uscire nel lieve sgomitolarsi del crine materno Aiutato e consapevole ad andare più aperto tra le speranze – fragili del mondo   …

L’inutilità è la più grande umiliazione

Ho impiegato il tempo da impiegato a cercare di renderlo utile E nei corridoi si diceva che era futile ogni cosa che mi fosse affidata Così tanto per impiegarlo per piegarla la mia testa al capo Non ho mai trovato il bandolo della matassa e l’unica cosa che salvo Sono …