Currently browsing category

Poesie

Turista in treno

Tra le colline e le tue gambe c’è un finestrino a sfrecciare e sei bella da morire, poi al buio della galleria non c’è più sfondo, ma sono ancora sacre le dolci curve. Bologna – Firenze, 15-07-’13

Campagna romana

I campi riposano accuditi e fecondi tra fiori gialli e mucchi di paglia … Altri spazi, altri tempi, nonostante le macchine, chini tra cielo e terra … Talvolta sulla corolla di un fiore selvatico – come non so, riaccade di vederli abbracciarsi.   Sopra Roma, 8-07-’13

Bar 4

La domenica al mare, il solito gran premio per gli uomini che se ne intendono ma si accontentano. Le mamme invece invocano un’altra vittoria per i loro piccoli, staccandoli dal seno abbracciano il mondo e chiedono tutto con lo sguardo, vogliono che si compia la promessa di quell’attimo di sperdutezza …

Dai binari San Luca

I vigneti e le piantagioni lì nella piana proseguono sino ai colli sotto le nuvole e il sole che compare a circondare di pace i pensieri e a raccoglierli, come covoni offerti a Dio da amati santuari di pietra e da cuori carnali di viaggiatori, splendono lavoro e amore che …

Preghiera 2

perché ha il tempo e il ritmo di un respiro, vieni santo spirito vieni per maria, è un sospiro di senso nel cuore dell’istante che l’eterna   Bologna, 3-07-’13